La fantasia omicida e il mare ad aspettarmi

Ricordo bene quel pezzo lì, accantonato, al quale devo semplicemente improvvisare un finale. Improvvisare poi, quale novità. Ricordo ancora quella domenica, era il 30 Ottobre. Ricordo bene che fosse domenica, non la data che sono andato appena a leggere, su. Insomma, era domenica e dovevo dormire. Dovevo, sì. Io sono tra quelli che “ma sai, […]